Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

STORIA DI UN RINASCIMENTO ANTIRAZZISTA

22 Marzo

È in partenza “Storia di un Rinascimento antirazzista”, un’iniziativa firmata Collettivo Pluriversi, promossa dalla fine di questo mese a giugno in collaborazione con il Comune e realtà veronesi e nazionali impegnate nella promozione dei diritti e nel contrasto alle discriminazioni d ogni tipo. Saranno fino all’estate tre mesi di incontri, tavole rotonde, seminari in università e momenti aperti a tutte e tutti.

Cominceremo venerdì 22 Marzo, alle 16 in piazza Bra con il talk “Leadership femminista- valori, percorsi e prospettive ”, durante l’Expo delle associazioni femminili nell’evento della Grande Bellezza.
Il giorno successivo, sabato 23 Marzo al cinema “Fucina Machiavelli”, il cineforum  “Generazione (In)visibile: i giovani di terza cultura tra identità e valori”. con proiezione del film “Il Moro” dell’attrice e regista Daphne Di Cinto.
IL COLLETTIVO in breve :
Fondata all’inizio di quest’anno come istituzionalizzazione di un percorso avviato da tempo, l’associazione “Collettivo Pluriversi” riunisce un gruppo formato perlopiù da persone di giovani di nuova generazione che condividono l’obiettivo di promuovere la cultura dei diritti, lavorando a una società inclusiva e plurale e contrastando tutte le discriminazioni.
Concepito come uno spazio aperto, incentrato sul dialogo e sul confronto, il Collettivo opera nel Veronese attraverso iniziative di formazione e promozione, il rapporto con le scuole e la collaborazione con realtà attive in ambito sociale e culturale.
 
STORIA DI UN RINASCIMENTO ANTIRAZZISTA: 
Il progetto “Storia di un Ri-Nascimento Antirazzista” è stato promosso dal “Collettivo Pluriversi” in collaborazione con l’associaizone Laboratorio Sapori da ascoltare e Inclusiv3n, sarà declinato in incontri aperti alla cittadinanza, seminari con l’università, tavole rotonde e laboratori con l’obiettivo di promuovere le pari opportunità attraverso un insieme di azioni che portino alla prevenzione e al contrasto di ogni forma di discriminazione, ponendo le fondamenta per la costruzione di una società basata sulla cultura del rispetto.
Storia di un Ri-Nascimento Antirazzista vuole essere, pertanto, un attivatore di pensiero e di pratiche per l’intera comunità cittadina. Ciò, proponendo questioni inedite, o portando all’attenzione temi che di regola sfuggono al dibattito, ma che sono fondamentali da trattare per aggiungere un tassello nella costruzione dell’italianità e della Verona del futuro.

APPUNTAMENTI:

Venerdì 22 marzo, Piazza Bra, h 16. Talk: “Leadership femminista – Valori, percorsi, prospettive”.
Ospiti: Beatrice Verzé (Comune di Verona, Consigliera delegata alle Pari opportunità), Benedicta Djumpah (“Italiani senza cittadinanza”), Sabrina Liberalato, (“ActionAid”), Serena Tosi Santoro (“Inclusiv3”).
Una visione declinata in leadership femminista è fondamentale per la creazione di un mondo che possa contrastare dinamiche di potere che determinano discriminazioni e diseguaglianze.  Obiettivo di questa tavola rotonda sarà amplificare la voce di chi sta adottando nel proprio campo un modello di leadership inclusivo e plurale, dando modo di interrogarsi su come possa essere esportato e valorizzato in altri settori della nostra società e momenti che riguardano la nostra quotidianità.

Sabato 23 Marzo. Cinema “Fucina Machiavelli”, h 20.30. Cineforum: “Generazione (In)visibile: i giovani di terza cultura tra identità e valori”.

Ospiti : Jacopo Buffolo (Assessore alle pari opportunità, Comune di Verona),  Daphne di Cinto (Regista e autrice del cortometraggio “Il Moro”), Marlon Brandao (“Essere Nero”), Benedicta Djumpah (“Italiani senza cittadinanza”).
Uno spazio di ascolto e condivisione per poter esplorare l’identità delle ragazze e ragazzi di terza cultura, ossia persone che hanno trascorso una parte dei propri anni di sviluppo fuori dalla cultura dei genitori. Per stimolare il dibattito sarà proposta la visione del mediometraggio “Il Moro” sulla vicenda del giovane Alessandro de’ Medici (1510-1537) , primo duca di Firenze, figlio di papa Clemente VII.
Vi lasciamo in allegato le locandine delle varie iniziative e il link per iscriversi al cineforum!

Dettagli

Data:
22 Marzo
Categoria Evento: